martedì, 22 Settembre 2020

Singapore Airlines conferma ordine Boeing per 13,8 mldd di dollari

Singapore Airlines ha firmato un ordine con Boeing per l’acquisto di 20 aeromobili 777-9 e 19 787-10, al fine di sostenere la crescita della compagnia e la modernizzazione della flotta nel prossimo decennio. La firma dell’accordo è avvenuta il 23 ottobre alla Casa Bianca a Washington DC, durante una cerimonia a cui hanno partecipato il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il Primo Ministro di Singapore Lee Hsien Loong.

L’occasione ha rappresentato la finalizzazione di un accordo annunciato a febbraio 2017 in una lettera di intenti. Per Singapore Airlines l’accordo è stato firmato da Goh Choon Phong, CEO, con Peter Seah, presidente.
Hanno rappresentato Boeing Kevin McAllister, presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes, insieme a Dinesh Keskar, Senior vicepresident Asia Pacific and India Sales di Boeing Commercial Airplanes.
L’accordo di acquisto prevede l’ordine di 39 aeromobili, oltre a 6 opzioni per ciascuna tipologia di velivolo – che se esercitate amplieranno il numero a 51 aeromobili. L’ordine ha un valore di 13,8 miliardi di dollari di Singapore, stimato sui prezzi di listino pubblicati da Boeing.
“Singapore Airlines è cliente di Boeing da diversi decenni e siamo lieti di aver concluso questo importante ordine per aeromobili wide-body che ci permetterà di continuare a operare attraverso una flotta moderna ed efficiente dal punto di vista dell’impiego di carburante – ha commentato Goh Choon Phong, CEO di Singapore Airlines – Questi nuovi aeromobili offriranno anche al Gruppo SIA nuove opportunità di crescita, permettendoci di estendere il nostro network e offrire ancora più opzioni di viaggio per i nostri clienti”.
I 777-9 sono concepiti principalmente per rotte a lungo raggio e la loro consegna è prevista per l’anno fiscale 2020/21. I 787-10 verranno impiegati sul medio raggio e saranno consegnati a partire dal 2020/21. SIA riceverà il primo 787-10 consegnato al mondo nella prima metà del 2018, ordinato nel 2013 insieme ad altri 30 aeromobili.
“Boeing e Singapore Airlines sono partner importanti fin dalla fondazione della Compagnia 70 anni fa e siamo molto soddisfatti di poter finalizzare l’acquisto di 20 777X e19 ulteriori 787-10 Dreamliners – ha sottolineato Kevin McAllister, presidente e ad di Boeing Commercial Airplanes – L’ordine di Singapore Airlines rappresenta una ulteriore conferma del posizionamento dei wide-body Boeing quali leader di mercato e attendiamo la consegna del primo 787-10 l’anno prossimo”. SIA attualmente impiega in servizio più di 50 Boeing 777 dell’attuale generazione. Anche le sussidiarie SilkAir, Scoot e SIA Cargo utilizzano aeromobili Boeing, in particolare rispettivamente 737 MAX8 e 737-800, 787-8/9 e 747-400 Freighter.

News Correlate