giovedì, 3 Dicembre 2020

Ue: in black list tutte le compagnie aeree della Libia

Tutte le compagnie aeree della Libia entrano nella black list della Commissione Ue. Salgono così a 310 gli operatori banditi dai cieli europei per motivi di sicurezza. “I recenti eventi in Libia hanno portato a una situazione in cui l’Autorità dell’aviazione civile non è più in grado di rispettare i suoi obblighi internazionali nei confronti della sicurezza del settore dell’aviazione libico”, ha spiegato la commissaria Ue ai trasporti Violeta Bulc, assicurando però che “appena la situazione migliorerà” Bruxelles è “pronta a intervenire per aiutare”.

La Commissione Ue rivede in modo constante la lista di compagnie aeree ‘pericolose’, in cui ora sono inserite tutte quelle di 21 paesi, più una decina soggette a restrizioni operative.

 

News Correlate