venerdì, 18 Settembre 2020

United, British Airways e Lion Air sospendono voli per la Cina

La United Airlines ha deciso di sospendere i voli da alcune città della Cina verso gli Stati Uniti, come misura preventiva contro la diffusione del coronavirus. Le città interessate sono Pechino, Shanghai e Hong Kong. Al momento si tratta della misura più drastica presa da una compagnia aerea americana da quando il virus ha iniziato a diffondersi al di là confini cinesi. Le altre principali compagnie aeree americane, tra cui Delta e American Airlines, al momento si sono limitate ad offrire ai propri passeggeri la possibilità di cambiare il biglietto aereo gratuitamente. Ma anche British Airways ha deciso di sospendere tutti i voli da per la Cina per via dell’epidemia causata dal nuovo coronavirus con effetto immediato. Intanto anche l’indonesiana Lion Air, la più importante compagnia aerea del sudest asiatico, ha deciso di interrompere tutti i voli da e per la Cina a partire dal 1 febbraio.

News Correlate