martedì, 24 Novembre 2020

United, per Kirby ritorno a normalità non prima 2024  

Per il Ceo di United Airlines, Scott Kirby, la domanda dei voli aerei non tornerà alla normalità sino al 2024. Parlando con Cnbc, Kirby ha fatto eco a quanto alcuni analisti avevano previsto già ad aprile, ma nonostante le stime il Ceo ha espresso ottimismo, affermando che United ha “voltato pagina” e “superato la fase iniziale della crisi.  Possiamo vedere la luce alla fine del tunnel – ha detto – pur ammettendo che è un lungo tunnel, ci saranno alti e bassi”.
Nel terzo trimestre, la compagnia aerea ha registrato perdite per 1,8 miliardi di dollari, con una media di circa 25 milioni di dollari al giorno, e ha operato al 70% della capacità rispetto al 2019

News Correlate