mercoledì, 5 Agosto 2020

Virgin Australia riduce pagine alla rivista in-flight per risparmiare carburante

Arriva da Virgin Australia l’ultimo esempio di come le compagnie aeree si adoperino per ridurre il peso degli aerei e i consumi di carburante. L’aerolinea ha infatti deciso di tagliare 60 pagine dalla patinata rivista in-flight dietro i sedili degli aerei, con un taglio di 100 grammi a copia. Pari a 18 chili in meno nei voli interni e di 34 chili in quelli internazionali. In pratica, la misura adottata si traduce in 3.380 tonnellate in meno all’anno.

Altre misure già adottate includono pigiami più leggeri in classe business, con una riduzione di 7 kg ogni volo, l’adozione di coprimaterassi leggerissimi e la sostituzione dei freni in acciaio dei 737 con un modello più leggero al carbonio.

News Correlate