venerdì, 28 febbraio 2020

Per la prima volta Federcongressi alla Bit nell’area Mice World

Federcongressi&eventi debutta quest’anno alla Bit di Milano. L’associazione mostra in tal modo di guardare con interesse a un player che da qualche anno sta investendo anche nel Mice, avendo creato un’area specifica – Mice world – momento d’incontro B2B di natura fieristica per quest’industria in Italia.

Federcongressi&eventi sarà presente con uno stand (L11) proprio in Mice world (padiglione 11) e terrà due seminari di approfondimento nell’attigua Mice room, entrambi in programma venerdì 12 febbraio.

Il primo, dalle 10.30 alle 12.30, s’intitola “Congressi ed eventi oggi”, ed è una nuova presentazione dell’Osservatorio italiano dei congressi e degli eventi 2014, progetto di ricerca promosso da Federcongressi&eventi e realizzato da Aseri (Alta scuola di economia e relazioni internazionali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore).

Il secondo, dalle 14.30 alle 16.30, concerne un altro dei progetti di Federcongressi&eventi sul tema “Food for Good – l’impegno della meeting industry per la  solidarietà”.

“Bit è un interlocutore importante per la nostra associazione e per l’industria italiana dei meeting – spiega Mario Buscema, presidente di Federcongressi&eventi – perché ha scelto di lavorare intensamente verso il segmento Mice attraverso l’internazionalità dei buyer e l’eterogeneità della superficie espositiva, che assembla un numero di player rappresentativo della complessità dell’offerta italiana. Questo della complessità della nostra offerta è un tema a cui teniamo perché è bene mostrare ai prospect stranieri le incredibili potenzialità e l’enorme varietà dell’Italia come venue nel suo insieme, contro il rischio dell’appiattimento della domanda su alcune destinazioni le quali, sia pur d’eccellenza, non riflettono se non una parte di un “tutto” unico al mondo”.

www.federcongressi.it 

News Correlate