domenica, 24 Ottobre 2021

Tecnoconference gestisce con successo eventi Confcommercio e TEDx Pompeii

A giugno Tecnoconference Europe–Gruppo Del Fio è stata nel backstage di due grandi eventi: l’Assemblea generale di Confcommercio, tenutasi sabato 8 giugno presso il Centro congressi ‘Stella polare’ di Fiera Milano (Rho), e la conferenza TEDx Pompeii, svoltasi a Pompei (NA, presso il Teatro Grande degli Scavi, il 20 giugno.

All’evento hanno partecipato più di tremila persone, tra cui personalità dell’economia e della politica: Giuliano Pisapia, sindaco di Milano; Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia; Giuseppe Sala, commissario Unico di Expo 2015; Federica Guidi, ministro dello Sviluppo Economico; Giorgio Squinzi, presidente Confindustria; viceministri, deputati e senatori.

Tecnoconference Europe–Gruppo Del Fio ha fornito al presidente Carlo Sangalli, il teleprompter a supporto della relazione ufficiale, nella versione più moderna e innovativa. Anche quest’anno ha poi curato la realizzazione dei badge e fornito i sistemi di rilevazione delle presenze. Tecnoconference Europe–Gruppo Del Fio ha prodotto in tempo reale le statistiche relative agli ingressi degli ospiti Vip, ed entro le 4 ore successive all’evento il report finale su tutti gli accessi.

TED (Technology Entertainment and Design) è un format di conferenze nato negli anni ‘90 in California e diventato celebre in tutto il mondo dal 2006. I relatori si posizionano uno alla volta su un cerchio rosso al centro del palco, sotto le luci bianche dei riflettori. Alle spalle, il simbolo TEDx, sempre rosso.

La maggiore difficoltà era la sonorizzazione dell’intero anfiteatro. Ma l’intervento di Tecnoconference Europe si è reso significativo anche sotto il profilo illuminotecnico: con un sistema spettacolare di teste mobili cambia colore, tutte le rovine a cornice dell’agorà, incluso il colonnato da cui entravano gli ospiti, erano state illuminate architettonicamente, così esaltandone la maestosa bellezza.

Importante anche la regia video tricamere full HD, molto intensa per via dei tempi, resi strettissimi dai vincoli di format. Un videoproiettore ad altissima luminosità, gestito da un’apposita regia emissione, alternava su un grande schermo le riprese live ai contributi grafici.

www.tecnoconference-europe.com 

 

News Correlate