domenica, 28 Novembre 2021

Costa Crociere dimezzerà entro il 2020 lo spreco di cibo a bordo

Costa Crociere punta entro il 2020 a dimezzare a bordo delle sue navi lo spreco di cibo. “Se pensiamo che ogni anno serviamo 54 milioni di pasti, risulta evidente  come questo nostro obiettivo sia significativo” ha spiegato a Milano il dg di Costa Crociere, Neil Palomba, presentando il progetto “4 GoodFood”, al quale collaborano Banco Alimentare e Università di Pollenzo.

L’iniziativa, partita a livello sperimentale su Costa Diadema, ha permesso in 11 mesi di dimezzare lo spreco di cibo sulla ammiraglia della flotta. “Puntiamo a farlo su tutte le navi – ha detto Palomba – per diffondere a bordo la visione del consumo responsabile. E’ un elemento culturale su cui ci si gioca il futuro”.

News Correlate