lunedì, 20 Settembre 2021

Msc approda per la prima volta in Australia

Il 2014 è appena iniziato ma Msc Crociere pensa già al grosso progetto che ha in cantiere per il 2015. L'anno prossimo infatti sarà l'anno del ‘Grand Voyage’ un itinerario di 33 notti che condurrà i passeggeri da Dubai all'Australia, dove l'arrivo della Msc Orchestra a Perth è previsto per il 26 marzo 2015. Durante questo epico viaggio, i passeggeri faranno tappa in 13 porti di 8 paesi  differenti di 2 continenti, potendo scegliere tra un ventaglio di oltre 70 escursioni a terra, oltre a 2 pernottamenti a Singapore e Sydney e 18 giorni di puro relax in navigazione.
Durante la prima parte del suo viaggio, Msc Orchestra toccherà le terre indiane, prima di arrivare a Colombo, nello Sri Lanka. Si proseguirà con la visita di Phuket, in Thailandia, seguita da una sosta a Langkawi, in Malesia.
La nave farà poi scalo a Singapore, dove è prevista un’overnight. Benoa Lush, a Bali, sarà l'ultima tappa in Asia.
Msc Orchestra continuerà il suo viaggio toccando Cairns, nel nord tropicale dell'Australia, Port Douglas, Brisbane. Quindi overnight a Sidney. Lasciate le coste del New South Wales, si dirigerà verso Melbourne e proseguirà verso Adelaide, recentemente nominata una delle 10 migliori città al mondo da visitare. MSC Orchestra salperà infine alla volta di Fremantle (Perth). Prima del volo di ritorno a casa, i passeggeri scopriranno la capitale dell'Australia Occidentale, incorniciata dalle spiagge dell'Oceano Indiano e dalle vigne della Swan Valley, passeggiando per le strade tortuose dello storico porto.
L’itinerario Grand Voyagein Australia viene accompagnato da 3 pacchetti all-inclusive su misura, composti da 3 escursioni all-day e 2 half-day per visitare Mumbai, Singapore, Sydney, Melbourne e Adelaide.

News Correlate