domenica, 20 Settembre 2020

Msc ordina nuova nave, piano industriale sale a 11,5 miliardi

“Triplete” di Msc in Francia: così il presidente esecutivo di Msc Crociere, Piefrancesco Vago, ha annunciato nei cantieri Stx di Saint Nazaire, in Francia, tre distinte tappe per la costruzione di altrettante navi: il “taglio della lamiera” (che corrisponde alla posa della prima pietra) di Virtuosa, nuova nave della classe Meraviglia, che sarà consegnata nel 2020; la “coin ceremony” (che corrisponde alla conclusione dell’ultimo ponte) di Grandiosa, che sarà pronta entro il 2019; e il “flot out” (l’ingresso in acqua) di Bellissima, che sarà pronta il prossimo marzo. “Per noi – ha detto Vago – si tratta di un triplete. Tre cerimonie nello stesso giorno sono un record”.

Nella stessa occasione Msc Crociere ha anche annunciato di aver ordinato una nuova nave da 900 mln di euro. L’annuncio porta così a 11,5 miliardi il piano industriale di nove anni presentato da Msc. Entro il 2026 la flotta Msc sarà composta da 25 navi. Quella annunciata oggi sarà la quinta ad alimentazione LNG (gas naturale liquefatto). “Portiamo sul mercato – ha sottolineato Vago – tecnologie e soluzioni sempre più avanzate per migliorare ulteriormente il nostro impatto ambientale”.

News Correlate