sabato, 19 Giugno 2021

MSC torna a solcare le acqua della Spagna e non solo

MSC Crociere ha annunciato che dal 26 giugno riprenderà le operazioni in Spagna con l’ammiraglia della flotta MSC Grandiosa, che farà tappa settimanalmente a Barcellona. Dal 30 luglio sarà inserita nuovamente tra le destinazioni anche Valencia. La decisione di riprendere le crociere in Spagna segue i recenti annunci della Compagnia sulla ripartenza in Germania, Francia e nei Paesi baltici, destinazioni che si sono aggiunte agli itinerari già operativi in Mediterraneo e nel Regno Unito.
“Quando abbiamo annunciato i programmi per l’estate 2021, abbiamo sottolineato che li avremmo di volta in volta arricchiti con nuove destinazioni, non appena si fossero rese disponibili – ha detto Gianni Onorato, CEO di MSC Cruises – È proprio questo il caso della Spagna, con Barcellona che si aggiunge alle destinazioni che i nostri ospiti potranno tornare a visitare in piena sicurezza grazie alle escursioni protette a terra previste dal nostro protocollo di salute e sicurezza. Questa nuova destinazione rende disponibili le crociere ai nostri ospiti che vivono in Spagna e che, per la prima volta, potranno salire sull’ammiraglia MSC Grandiosa, una delle nostre navi più moderne e innovative. Poiché in tutta Europa le misure restrittive si stanno progressivamente allentando, siamo molto fiduciosi di poter continuare a riprendere progressivamente le attività in nuovi porti e destinazioni, andando ad arricchire gli itinerari esistenti o aggiungendone di nuovi”.
L’arrivo di MSC Grandiosa a Barcellona è in linea con la normativa spagnola ed è supportato dal protocollo di salute e sicurezza di MSC Crociere, ormai un vero e proprio punto di riferimento non solo nel settore delle crociere, ma anche nell’intero comparto turistico e ha già consentito ad MSC Crociere di portare in vacanza in piena sicurezza decine di migliaia di ospiti sin dall’agosto 2020 quando, proprio con MSC Grandiosa, è stata la prima compagnia al mondo a ripartire dopo lo stop globale volontario dovuto alla pandemia a terra.
MSC Grandiosa offre crociere di sette notti nel Mediterraneo occidentale con tappe a Genova, Civitavecchia, Napoli, Palermo, La Valletta a Malta e, dal 26 giugno, anche Barcellona ogni sabato. Inoltre, dal 30 luglio, MSC Grandiosa modificherà l’itinerario aggiungendo Valencia il venerdì e toccando Barcellona, ​​Genova, La Spezia e Civitavecchia.
Le altre navi che stanno già navigando sono MSC Seaside, anch’essa nel Mediterraneo occidentale, e MSC Virtuosa, con crociere intorno alle isole britanniche dedicate esclusivamente ai residenti nel Regno Unito. Nel corso di giugno ripartiranno in Adriatico anche MSC Orchestra, MSC Splendida e MSC Magnifica dall’Italia verso Grecia e Croazia, mentre MSC Seaview riprenderà gli itinerari il 3 luglio in Nord Europa alla scoperta di Germania, Svezia ed Estonia.
A fine luglio, inoltre, entrerà in flotta anche MSC Seashore, la nave da crociera più grande e tecnologicamente avanzata mai costruita in Italia. La nuova ammiraglia targata MSC offrirà crociere nel Mediterraneo occidentale.

News Correlate