mercoledì, 19 Giugno 2024

Norwegian Cruise Line: ecco le crociere per l’inverno 2024/25

Norwegian Cruise Line ha presentato le sue crociere per l’inverno 2024/25 e l’estate 2025 in Europa, Caraibi e Alaska. La compagnia offre ai croceristi l’opportunità di prenotare il viaggio dei loro sogni con la promozione ‘Greatest Deal Ever’ che offre uno sconto del 50% su tutte le crociere. Questa offerta offre ai viaggiatori un risparmio totale fino a 3.450 dollari, se combinata con l’offerta ‘Free at Sea’, che permette ai crocieristi di scegliere fino a sei vantaggi, tra cui open bar illimitato gratuito, ristoranti di specialità gratuiti, crediti gratuiti per escurisoni a terra, Wifi gratis, tariffe scontate per amici e familiari e fino a 300 euro di sconto a persona sui voli su alcune crociere selezionate

ISOLE GRECHE, ISRAELE ED EGITTO
Norwegian Viva, la seconda nave della Classe Prima che debutterà nell’agosto del 2023, offrirà viaggi selezionati di andata e ritorno di sette giorni nelle isole greche da Atene (Pireo), in Grecia e viaggi di nove-undici giorni in open-jaw tra Hiafa, in Israele, Atene (Pireo), in Grecia e Istanbul, in Turchia da maggio a novembre 2025. I viaggi toccheranno porti molto apprezzati come Santorini, Mykonos, Rodi e Irakilion in Grecia; offriranno soggiorni in porto di 15 ore a Gerusalemme (Ashdod), in Israele; e faranno scalo ad Alessandria e Port Saind, in Egitto, lasciando agli ospiti tutto il termpo necessario per visitare le Piramidi, comprese tra le sette meraviglie del mondo.

NORD EUROPA
Da maggio a Settembre 2025, la Norwegian Prima effettuerà una serie di viaggi open-jaw di 10 e 11 giorni da Londra (Southhampton), in Inghilterra e Reykjavik, in Islanda, offrendo agli ospiti itinerari da sogno con scalo a Geiranger, in Norvegia, dove si trova il Geirangerfjord, patrimonio UNESCO dell’umanità, noto per le sue splendide acque blu, scogliere ripide e cascate. I vari itinerari faranno anche scalo ad Alesund, Flåm e Bergen, in Norvegia; Bruxelles/Bruges (Zeebrugge), in Belgio; Akureyri, Isafjordur, in Islanda, e Amsterdam.

MEDITERRANEO
A partire da aprile fino a ottobre 2025, la Norwegian Breakaway offrirà una serie di viaggi di nove e dieci giorni nel mediterraneo da/per Barcellona, in Spagna, con uno scalo notturno a Firenze/Pisa (Livorno), in Italia, offrendo ai crocieristi due giorni pieni per esplorare la destinazione e immergersi nella storia e nella cultura che li circonda. I due itinerari faranno scalo in destinazioni da non perdere come Ibiza, in Spagna; Napoli, Cagliari e Roma (Civitavecchia), in Italia; Cannes, in Francia e altre ancora.

CARAIBI
In partenza da New York City, la Norwegian Prima offrirà crociere di 10-12 giorni nei Caraibi a partire da Novembre 2024 fino a Marzo 2025 visitando Puerto Plata, in Repubblica Dominicana; San Juan, a Porto Rico; Basseterre, a St. Kitts; St. Thomas e Tortola, nelle Isole Vergini Americane; e Royal Naval Dockyard, a Bermuda.
Per il secondo anno, la Norwegian Viva farà base a San Juan, a Porto Rico, da dicembre 2024 ad aprile 2025, offrendo crociere di sette giorni da/per i Caraibi Meridionali, zero giorni di mare per consentire ai crocieristi di esplorare ogni giorno una destinazione mite. I vari itinerari includeranno scali a Castries, St. Lucia e Bridgetown, Barbados a est, mentre alcuni itinerari selezionati faranno scalo alle Isole ABC: Oranjestad, Aruba; Kralendijk, Bonaire; Willemstad, Curaçao e altre sul lato occidentale dei Caraibi.
La Norwegian Escape effettuerà crociere di sette e 14 giorni nei Caraibi da dicembre 2024 fino a marzo 2025 da Galveston, in Texas. La nave offrirà itinerari di sette giorni nei Caraibi occidentali facendo scalo a Costa Maya e Cozumel, in Messico, Roatan, in Honduras, e Harvest Caye, la destinazione in stile resort di NCL situata nel Belize meridionale. Per coloro che desiderano una vacanza prolungata e vogliono uscire dagli schemi di un itinerario tradizionale nei Caraibi occidentali, i viaggi di 14 giorni nei Caraibi orientali della nave includeranno visite a St. Thomas, Isole Vergini Americane; Castries, St. Lucia; George Town, Grand Cayman; Cozumel, Messico; Great Stirrup Cay, l’isola privata di NCL alle Bahamas, e molto altro.

ALASKA

Durante la stagione in Alaska, da fine aprile a ottobre 2025, la Norwegian Joy farà il suo ritorno nell’Ultima Frontiera dal 2019 e offrirà crociere di nove e dieci giorni da/per Seattle, per consentire agli ospiti di vivere un’esperienza outdoor più lunga e coinvolgente. I viaggi includeranno navigazioni panoramiche verso il Glacier Bay National Park and Reserve, patrimonio UNESCO e il Ghiacciaio Hubbard, il più grande ghiacciaio di marea del Nord America. Alcune crociere faranno scalo anche a Icy Strait Point e Ketchikan, in Alaska, dove la Norwegian Cruise Line Holdings Ltd. sta effettuando investimenti significativi per migliorare l’esperienza degli ospiti e supportare le comunità locali.

CANALE DI PANAMA
La Norwegian Encore attraverserà gli oltre 80 kilometri del Canale di Panama durante il suo unico Extraordinary Journey di 21 giorni, che partirà il 13 ottobre 2024 da Seattle e navigherà lungo la costa occidentale verso San Francisco e Los Angeles; Cabo San Lucas, Mazatlan, Puerto Vallarta, Acapulco, Messico; Puerto Quetzal, Guatemala; Panama City, Panama; Cartagena, Colombia; George Town, Grand Cayman e terminerà il suo viaggio a Miami.

Per ulteriori informazioni sulla pluripremiata flotta di 18 navi della Compagnia e sugli itinerari in tutto il mondo, o per prenotare una crociera, contattare un agente di viaggi o visitare il sito www.ncl.com

News Correlate