martedì, 20 Ottobre 2020

Attacco di panico in aereo, giovane non potrà più volare con easyJet               

È entrato nella blacklist dei passeggeri sgraditi a easyJet, il giovane senese di 30 anni che mercoledì 24 aprile ha seminato il panico sul volo Londra-Pisa tentando di aprire il portellone anteriore dell’aereo prima di essere immobilizzato dagli altri passeggeri.

Alla fine si è scoperto che il giovane ha avuto un attacco di panico un quarto d’ora prima dell’atterraggio. Dopo essere stato bloccato è stato tranquillizzato e subito dopo l’atterraggio preso in consegna dalla polizia che lo ha identificato. Il comandante dell’aereo, compresa la situazione di disagio, e d’intesa con la compagnia, ha deciso di non sporgere querela e l’unico provvedimento preso è che non potrà più viaggiare con la low cost inglese.

News Correlate