venerdì, 25 Settembre 2020

+10 mln per promozione Italia, per nuovo cda Enit è buon punto di partenza

Con il disegno di legge di stabilità 2016 la nuova Enit “avrà a disposizione 10 milioni aggiuntivi annui per la promozione internazionale del Paese”. L’annuncio del ministro di Beni culturali e turismo Dario Franceschini, che sottolinea come “la nuova governance potrà contare su risorse importanti”, è “un buon punto di partenza”, a detta del neo presidente Evelina Christillin e degli altri due componenti del consiglio di amministrazione dell’Enit, Fabio Maria Lazzerini e Antonio Preiti.

Al termine della loro prima riunione, i tre commentano “con soddisfazione” lo stanziamento di dieci milioni di euro aggiuntivi annui per la promozione internazionale del Paese previsti dal disegno di legge di Stabilità a favore della promozione del turismo italiano.

News Correlate