domenica, 27 Settembre 2020

Allerta a New Orleans per l’uragano Isaac, voli sospesi

E fino al 29 agosto stop anche ai treni dell’alta velocità di Amtrak

E' allerta per l'arrivo della tempesta tropicale Isaac in tutte le zone costiere di Luisiana, Mississippi e Alabama, in particolare nell'area compresa tra Morgan City (Luisiana) e Destin (Florida).  
United Airlines ha deciso di sospendere i voli per New Orleans dalla mezzanotte di ieri (le 6 di stamattina in Italia). Complessivamente – informa la società – i voli cancellati ieri a causa della tempesta tropicale Isaac sono stati 257. Domenica erano stati 857. Anche l'Amtrak, la società ferroviaria statunitense che gestisce l'alta velocità, sospenderà i collegamenti verso New Orleans da oggi a mercoledì 29 agosto.  
Finora gli aeroporti più colpiti sono stati quelli di Miami e Fort Lauderdale (Florida), nei quali sono stati complessivamente cancellati 589 voli, sui 742 rimasti a terra in tutti gli Stati Uniti. I collegamenti American Airlines non effettuati sono stati 486, considerando anche quelli della sussidiaria American Eagle: l'ultimo aereo AA ha lasciato l'aeroporto internazionale di Miami, il principale hub del Nord America per i voli diretti in America Latina, a mezzogiorno di domenica 26 agosto.  

News Correlate