domenica, 25 Ottobre 2020

Arkus Network e Partours replicano a I Viaggi di Atlantide

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Arkus Network s.r.l e Partours S.p.A con cui si prende atto delle “suggestive” dichiarazioni rese dall’Ufficio Legale del I Viaggi di Atlantide ad alcuni organi di stampa.

“Il tenore, la gravità ed infondatezza  di tali dichiarazioni – si legge nel comunicato – ravvisano più profili di illiceità che impongono di richiederne la censura nelle competenti sedi, con la comminazione delle più energiche sanzioni.

Per opportuno diritto di replica e ad  tutela del buon nome ed indiscussa referenzialità del Gruppo Arkus Network si rinvia a quanto formerà oggetto di conferenza stampa che sarà a breve indetta, precisandosi tuttavia sin d’ora che l’oggettiva causa di preclusione per Partours S.p.A al perfezionamento del contratto preliminare di acquisto del ramo di azienda del TO è unicamente dipesa dalla violazione di Pierre Radici e dei suoi consulenti ai principi di buona fede contrattuale, le cui assunzioni e la connessa efficacia presupponevano la veridicità delle dichiarazioni rese e dei documenti forniti dal medesimo, non acclaratisi tali.

Si rinnova pertanto – conclude la nota di Arkus Network s.r.l – il cortese invito all’Enac a disporre l’audizione delle parti Partours S.p.A. e Neos Air (vedi news del 2 maggio)”.

 

News Correlate