mercoledì, 12 Maggio 2021

Bianchi: da governo attenzione al turismo con tassa locazioni brevi

“Il Governo si sta concentrando nella lotta al sommerso nel turismo, nocivo per il settore”. Lo ha sottolineato Dorina Bianchi, sottosegretario al Turismo rispondendo all’appello di Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi. “Con la manovra-bis – ha spiegato – abbiamo, infatti, introdotto la cedolare secca al 21% per le locazioni brevi, ovvero gli affitti per le case vacanza e le altre forme di ricettività extralberghiera come Airbnb. Uno strumento che rappresenta un passo significativo nel contrasto all’evasione fiscale e che permetterebbe al fisco di recuperare circa 3,5 milioni di euro”.

News Correlate