venerdì, 23 Aprile 2021

British Airways, atterraggio di emergenza a Londra per aereo da Napoli

Disagi e un po’ di paura per i passeggeri di due aerei. Stanotte un aereo British Airways proveniente da Napoli ha dovuto fare un atterraggio di emergenza nell’aeroporto londinese di Gatwick.

L’emergenza era stata dichiarata per un problema tecnico al momento imprecisato sull’aereo, atterrato comunque regolarmente. Incolumi – angoscia a parte – i passeggeri, disimbarcati poco dopo l’atterraggio. La pista è rimasta occupata per un po’ dal velivolo per le ispezioni del caso, mentre due voli da Cipro venivano dirottati su altri aeroporti. Poi è stata riaperta.

Ieri pomeriggio invece una coppia di caccia Eurofighter dell’Aeronautica Militare si sono alzati rapidamente in volo dalla base aerea di Istrana (TV), sede del 51° Stormo, per intercettare un velivolo Airbus 330 della compagnia American Airlines in volo da Atene a Philadelphia che aveva temporaneamente perso i contatti radio con gli enti del traffico aereo. Dopo pochi minuti dal decollo, i due intercettori hanno stabilito il contatto visivo con il velivolo civile, accertando che quest’ultimo non si trovasse in condizioni di emergenza. Una volta ripristinate le comunicazioni, lo stesso ha continuato sulla rotta prestabilita, mentre i due caccia, cessato l’allarme, sono rientrati alla base.

 

News Correlate