giovedì, 2 Febbraio 2023

Cellulare in aereo? adesso sì ma non per tutti

Dal 2023 i passeggeri a bordo dei voli nell’Unione Europea potranno utilizzare il 5G in aereo. Coloro che hanno questo tipo di connessione potranno utilizzare il cellulare anche durante il volo.

“ll 5G consentirà servizi innovativi per le persone e opportunità di crescita per le imprese europee. Il cielo non è più un limite per quanto riguarda le possibilità offerte dalla connettività superveloce e ad alta capacità”, ha commentato Thierry Breton, Commissario per il Mercato interno.

Dal 2008 la decisione di esecuzione della Commissione riserva alcune frequenze per le comunicazioni mobili a bordo degli aerei, consentendo alle compagnie aeree di fornire servizi di messaggistica, telefonate e dati ai passeggeri che volano nell’UE. Questo aggiornamento della decisione di esecuzione della Commissione relativa alle comunicazioni mobili a bordo degli aeromobili apre la strada all’ampia diffusione dei servizi 5G. Coloro che dispongono di questa tecnologia non dovranno più utilizzare la modalità aerea in volo, sarà consentito quindi l’utilizzo del cellulare. Il servizio sarà fornito all’interno della cabina di un aeromobile attrezzato utilizzando speciali apparecchiature di rete attraverso una rete satellitare, tra l’aereo e la rete mobile terrestre.

News Correlate