lunedì, 28 Settembre 2020

Centinaio: stop tassa di soggiorno, diventi tassa di scopo

Trasformare la tassa di soggiorno “in una tassa di scopo” per la promozione del territorio o alla valorizzazione dei beni artistici e culturali. Lo dice il ministro dell’Agricoltura e del Turismo Gian Marco Centinaio, intervistato da La Stampa.

E alla domanda: ‘cosa pensa dell’idea di Grillo di riconvertire l’Ilva per farne un grande centro di attrazione turistica?’, replica: “L’Ilva deve continuare ad essere un sito produttivo. Io non andrei a passare le mie vacanze lì. A meno che non farne una grande Eurodisney, ma servirebbero una quantità di fondi privati. In Italia ci sono decine di località da valorizzare e io vorrei concentrare lì le risorse per la valorizzazione”.

News Correlate