venerdì, 26 Febbraio 2021

Centinaio: lavoreremo per i voucher nel turismo e cambieremo la Bolkenstein

“Visto che i voucher nel turismo non sono stati inseriti, l’anno prossimo ci dovremo sedere al tavolo e dare una risposta a questo settore che li chiede a gran voce, nonostante la Camusso e la Cgil”. Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio intervenuto all”Assemblea nazionale della Fipe.

“Le cose possono essere cambiate come anche la direttiva Bolkenstein – ha detto il ministro – perché è la burocrazia italiana a non voler cambiare le cose. Stiamo lavorando bene con le associazioni di categoria, perché la politica deve fare un passo indietro”.

News Correlate