lunedì, 8 Marzo 2021

Corsini: bene proroga Bolkestein, ma perché non fare legge?

“Bene l’intesa sulla proroga per 15 anni delle concessioni balneari, ma perché il Governo non l’ha inserita in una legge specifica, per affrontare e risolvere una volta per tutte anche le altre questioni che riguardano queste imprese?”. Lo chiede al governo Andrea Corsini, assessore regionale al turismo dell’Emilia-Romagna, commentando l’intesa raggiunta per congelare gli effetti della direttiva Bolkestein sugli stabilimenti balneari.

“Il problema – ha detto – va preso di petto, nella sua globalità, e ciascuno deve fare la propria parte. Noi, come Regione, apriremo un bando da 25 milioni per sostenere gli investimenti degli operatori della filiera. Si tampona l’emergenza – ha proseguito, riferendosi al provvedimento del governo – senza però aggredire il problema in modo strutturale. È da quattro anni che sosteniamo la necessità di approvare una riforma organica del settore. Non voler affrontare il tema con una legge quadro vuol dire non affrontare altre questioni fondamentali per la categoria”.

News Correlate