mercoledì, 28 Luglio 2021

Egitto, 8 turisti americani morti in scontro pullman

Il bus turistico, diretto ad Abu Simbel, ha investito un autocarro cha trasportava sabbia

Grave incidente in Egitto, dove un gruppo di turisti tutti provenienti dagli Stati Uniti, è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale in cui sono morte otto persone e 21 sono rimasti feriti. I viaggiatori si trovavano a bordo di tre pullman che avevano da poco lasciato Assuan nel sud del Paese, alle prime ore del mattino, ed erano diretti ad Abu Simbel. Un viaggio di meno di 200 chilometri per raggiungere uno dei più visitati siti archeologici del mondo dove sorgono i templi dei faraoni risalenti all'epoca di Ramses II. Ad un certo punto uno dei mezzi con decine di persone a bordo ha investito un autocarro cha trasportava sabbia e che a causa di un guasto era fermo sul ciglio della strada. I passeggeri sono stati trasportati in un ospedale militare, dove sono stati curati per fratture e ferite, ma per otto di loro non c'é stato nulla da fare. Tutti illesi, invece, i passeggeri degli altri due bus che componevano il convoglio dei turisti, un gruppo di 116 persone in tutto di cui 37 erano a bordo del pullman coinvolto nello scontro.   

News Correlate