Expo 2015: attesi a Milano 1 mln di turisti francesi

La Francia investirà 20 mln. Il suo sarà uno dei padiglioni più grandi con 3.592 mq

Durante l'Expo 2015 sono attesi a Milano da 800.000 a 1 milione di visitatori francesi. Si giustifica anche con queste cifre, l'investimento da 20 milioni di euro della Francia per partecipare all'evento annunciato dal ministro francese delegato all'Agroalimentare Guillaume Garot durante un incontro a margine della firma dell'accordo per la partecipazione di Parigi all'Expo.
Il padiglione francese, uno dei più grandi dell'esposizione, sorgerà su uno spazio espositivo di 3.592 metri quadri. Si presenterà come una costruzione dall'ossatura in legno, smontabile e riutilizzabile in stile 'Baltard', dal nome dell'architetto che nella seconda metà dell'Ottocento ha progettato le celebri Halles di Parigi. "Il padiglione – ha detto il Commissario generale di Francia Alain Berger durante la cerimonia dell'accordo – sarà uno spazio vivo, animato, dove si farà grande uso dei 5 sensi perché l'alimentazione unisce la necessità di nutrirsi e la sfera sensoriale ma anche tradizione e modernità". 
"A fine anno – ha detto Stefano Gatti, direttore affari internazionali di Expo 2015 – saranno consegnate le aree dove saranno edificati i padiglioni e a febbraio 2014 cominceranno le costruzioni. A quel punto – ha concluso – saranno impiegati 1.000-1.500 operai che vanno ad aggiungersi agli 800 già al lavoro".

News Correlate