giovedì, 26 Novembre 2020

Franceschini: in ritardo su turismo online, ma stiamo investendo

“Il turismo online è in crescita nel mondo. Ma non basta: il turismo è il settore che ha la maggior parte delle attività online. È un settore in cui l’Italia, avendo un ritardo, deve investire molto. L’abbiamo fatto dal primo giorno, abbiamo creato un laboratorio digitale al ministero, c’è un piano per la digitalizzazione del sistema turistico, adesso lavoreremo per attuarlo”.

Lo ha detto il ministro di Beni culturali e turismo Dario Franceschini alla Bto di Firenze che si conclude oggi alla Fortezza da Basso.

News Correlate