domenica, 17 Gennaio 2021

Francia, dopo 11 giorni finisce sciopero dipendenti sicurezza scali

Gravi disagi i primi tre giorni poi i lavoratori sono stati sostituiti da agenti polizia dogana

Dopo undici giorni di sciopero che hanno provocato forti disagi ai passeggeri in transito in Francia, ieri è stato firmato un accordo "di uscita dalla crisi" tra quattro dei cinque sindacati degli operatori dei controlli di sicurezza degli aeroporti francesi e i loro datori di lavoro. Lo sciopero del personale di sicurezza aveva creato ritardi e annullamenti di voli nei primi tre giorni, a Parigi e Lione, ma aveva avuto un impatto sempre più ridotto, anche per la decisione del governo francese di utilizzare agenti della polizia doganale in servizio negli scali per sostituire gli scioperanti nel giorno di Natale.

 

News Correlate