sabato, 5 Dicembre 2020

Il Salone del Camper rilancia il turismo plein air

120.000 visitatori alla II edizione della manifestazione che si è chiusa oggi a Parma

Oltre 120 mila visitatori, quasi 1.400 voucher per un weekend a 99 euro, 400 le prove su strada. Sono alcuni numeri dei record registrati dalla seconda edizione del Salone del Camper che si chiude oggi a Parma. "La manifestazione – commentano gli organizzatori APC (Associazione Produttori Caravan e Camper) e Fiere di Parma – si è confermata essere un grande appuntamento non solo per il turista che ha già scelto il "plein air" come stile di vita ma anche per quel pubblico che cerca nuove opportunità di vacanza ed è interessato ad avvicinarsi a questo tipo di turismo. Ma il Salone del Camper non è stato solo una grande e prestigiosa esposizione ma anche un momento di confronto e collaborazione tra le diverse associazioni che hanno preso parte alla manifestazione. Il ricco programma di convegni e incontri aperti al pubblico, oltre a riunioni aziendali, hanno costituito importanti momenti di confronto e riflessione sul settore contribuendo a confermare il ruolo del Salone del Camper quale piattaforma ideale e significativo appuntamento annuale per "fare sistema"  e contribuire allo sviluppo del turismo "en plein air". L'appuntamento con la terza edizione del Salone del Camper è dall'8  al 16 settembre 2012 a Parma.

News Correlate