giovedì, 13 Maggio 2021

Incidente Spanair, nessun colpevole e causa archiviata

Unici responsabili sono i due piloti del disastro del 2008 sono i due piloti morti nello schianto

Nessun colpevole per l'incidente dell'aereo MD-82 di Spanair schiantatosi il 20 agosto 2008 all'aeroporto di Madrid-Barajas: la sezione 15 del tribunale dell'Audiencia Provincial della capitale spagnola ha deciso per l'archiviazione della causa penale, assolvendo quindi i due meccanici sui quali pendevano 154 capi d'accusa per omicidio colposo e 18 per lesioni nei confronti di altrettanti sopravvissuti al disastro.
Secondo il tribunale, infatti, gli unici responsabili sono i due piloti Antonio Garcia Luna e Francisco Mulet, morti nello schianto: le indagini hanno dimostrato che i due avevano effettuato il decollo con flap e slat retratti, ed anche se è stato verificato che l'allarme che avrebbe dovuto segnalare questa errata configurazione era guasto, la successiva analisi del cockpit voice recorder dimostrò che Garcia Luna e Mulet omisero di controllare la posizione di flat e slat nella check-list. Inoltre nella cabina era presente una terza persona che potrebbe averli distratti.
Il verdetto è stato accolto negativamente dall'associazione dei parenti delle vittime: "La sentenza segna un percorso di impunità per i responsabili della sicurezza dei diversi operatori aerei. È un precedente pericolosissimo".

News Correlate