India, uccello in turbina in charter Aeroflot

Nessun problema per i pax e neppure su un volo Air India con pneumatico sgonfio

Un charter di Aeroflot con 250 persone a bordo ha avuto una emergenza al momento del decollo dall'aeroporto di Panaji (Stato meridionale di Goa) quando una turbina ha risucchiato un uccello, costringendo il pilota ad una brusca frenata che ha fatto scoppiare i pneumatici. L'incidente non ha avuto conseguenze né per i passeggeri né per i membri dell'equipaggio. Emergenza anche su un velivolo di Air India partito da Thiruvananthapuram Kerala, estremo sud indiano, con 82 persone a bordo e diretto a Daman (Gujarat), che ha chiesto di rientrare subito dopo il decollo poiché gli strumenti di bordo avevano segnalato lo sgonfiamento di un pneumatico. L'aereo è atterrato ma per l'anormale attrito con la pista due pneumatici sono scoppiati. Anche in questo caso nessun problema per le persone a bordo.

 

News Correlate