martedì, 24 Novembre 2020

Maldive senza acqua, Farnesina avvisa: informarsi prima di partire

Alla luce della grave emergenza idrica che ha colpito Malè, capitale delle Maldive – tradizionale metà delle vacanze natalizie per molti italiani – la Farnesina consiglia di verificare direttamente con gli alberghi ed i resort dell’arcipelago la disponibilità di acqua, anche potabile.   

In un avviso diffuso sul sito Viaggiare sicuri si legge: “L’incendio che giovedì 4 dicembre ha distrutto il principale impianto di dissalazione di Malè ha causato una gravissima emergenza idrica. Nonostante la mobilitazione delle autorità per porre rimedio a tale situazione, la capitale è priva di acqua corrente e l’acqua potabile è fortemente razionata. Anche se le altre isole dell’arcipelago ed i resort non sono interessati da questa emergenza, si consiglia comunque di verificare direttamente con gli alberghi/resort la disponibilità di acqua (anche potabile)”.

In caso di necessità, consultare l’Ambasciata d’Italia in Colombo (tel. 0094112588388 – 0094112508418 – reperibilità: 0094777488688 – ambasciata.colombo@esteri.it) ed il Consolato Onorario a Malé (tel.: 009603342071; reperibilità: 009607669350 – male.onorario@esteri .it).

 

News Correlate