venerdì, 5 Marzo 2021

Neve e gelo in Gb: è caos trasporti soprattutto per i treni locali

Continuano i disagi e il caos nei trasporti pure in Gran Bretagna, colpita come altri Paesi europei dalla perturbazione d’origine siberiana. Nevicate, gelate e temperature in picchiata sono segnalate da sud a nord del Regno, con il termometro sceso a -9 in Scozia, ma sottozero (di poco) pure a Londra.

L’allerta meteo – prevista fino a giovedì in una parte del Paese – è stata innalzata da gialla ad arancione e le autorità locali hanno decretato la chiusura delle scuole in diverse contee dell’Inghilterra. Ma i problemi maggiori riguardano il traffico ferroviario, con numerosi convogli locali cancellati o in ritardo, e quello stradale. Va meglio negli aeroporti, anche se ieri è bastata una nevicata ordinaria a provocare ritardi in vari scali e la cancellazione di 60 volti da parte di British Airways a Heathrow.

News Correlate