sabato, 31 Luglio 2021

Svolta per i campeggi con legge ad hoc e tax credit ristrutturazione

“Stiamo ragionando con i gruppi parlamentari e con il mio partito per portare in Parlamento una legge quadro sul turismo all’aria aperta che deve essere scritta tenendo presenti le competenze delle Regioni, ma che stabilisca un quadro comune, degli standard comuni e, soprattutto, delle condizioni per andare, il più possibile, verso la semplificazione, stando dentro le regole generali”. Così il ministro di beni culturali e turismo Dario Franceschini intervenuto a Roma a una conferenza sull’evoluzione del turismo open air organizzata dai deputati PD.

“Parlo di autorizzazioni e concessioni”, ha detto il ministro. “Dentro questo schema  – ha poi aggiunto – ci sta ovviamente che il tax credit ristrutturazioni alberghiere, che ha avuto un risultato molto forte, venga esteso ai campeggi e alle strutture all’aria aperta perché anche in questo settore noi dobbiamo fare un salto di qualità se vogliamo puntare a un turismo alto”. “C’è bisogno che anche il nostro sistema delle città d’arte sia in grado di offrire campeggi vicini perché ce ne sono ancora pochi”, ha concluso. 

News Correlate