giovedì, 20 Gennaio 2022

Turismo organizzato fermo da 2 anni, non c’è più tempo

Agenzie di viaggio e tour operator rappresentano l’unico comparto bloccato da 20 mesi. Servono interventi e sostegni specifici per salvare un settore che genera un volume d’affari di oltre 13 miliardi all’anno. Sono a rischio 13.000 imprese e 80.000 addetti. Questo il focus della conferenza stampa congiunta comvocata dalle principali associazioni di categoria che chiedeono al governo subito interventi mirati per giovedì 9 dicembre alle 11 all’Hotel Nazionale di Roma.

Interverranno: Pier Ezhaya presidente ASTOI Confindustria Viaggi; Franco Gattinoni presidente FTO Confcommercio; Ivana Jelinic presidente FIAVET Confcommercio; Enrica Montanucci presidente MAAVI Pmi Conflavoro; Domenico Pellegrino presidente AIDIT Federturismo Confindustria; Gianni Rebecchi presidente Assoviaggi Confesercenti. Modera: Cinzia Conti, responsabile Turismo e Viaggi Ansa.

News Correlate