sabato, 4 Dicembre 2021

Ue: aboliti i visti per viaggiare da Albania e Bosnia

Bruxelles si impegna però a verificare i flussi migratori dai due paesi

Entro dicembre albanesi e bosniaci potranno entrare nei paesi dell'Ue senza visto. La decisione è stata presa all'unanimità dal consiglio dei ministri europei degli interni. I cittadini di Albania e Bosnia Erzegovina dovranno essere dotati di passaporti biometrici. Dal canto suo, la Commissione europea, si impegna a monitorare l'andamento dei flussi migratori dai due paesi dei Balcani verso la Ue. La possibilità di ingresso nell'area Schengen senza visto è stata concessa per soggiorni di durata fino a tre mesi. E già le agenzie di viaggio della capitale sono state subissate da richieste di informazioni per viaggiare già a fine dicembre.

News Correlate