giovedì, 15 Aprile 2021

Un anno fa la sciagura aerea dell’Ethiopian Airlines

E’ trascorso un anno dalla tragedia del Boeing 737 dell’Ethiopian Airlines, caduto dopo sei minuti dal decollo, nei cieli di Addis Abeba. 157 le vittime il 10 marzo 2019. Su quell’aereo c’erano otto italiani. Sette di essi facevano parte di un mondo al servizio dei più poveri e dei più fragili: Carlo Spini, Gabriella Vigiani, Matteo Ravasio, volontari della onlus Africa Tremila; Paolo Dieci, presidente della ong Cisp (Comitato internazionale per lo sviluppo dei popoli); Virginia Chimenti e Maria Pilar Buzzetti, operatrici del Pam-Onu; Rosemary Mumbi, impegnata nei programmi della Fao-Onu. L’ottava vittima, Sebastiano Tusa, era l’assessore ai Beni Culturali della Regione Siciliana.

News Correlate