giovedì, 13 Maggio 2021

Unioncamere: ottima performance turistica per l’Italia nel 2012

Il manifesto ‘Oltre la crisi’ nega la tesi ‘declinista’: è prima per pernottamenti turisti extra-Ue

L'Italia non è messa poi così male in campo turistico. Ad aprire uno spiraglio di speranza il manifesto 'Oltre la crisi' di Unioncamere, Fondazione Edison e Symbola che contesta la tesi 'declinista' dell'Italia secondo la quale il paese avrebbe perso competitività. Il Belpaese infatti vanta il secondo posto in Europa per numero di pernottamenti di turisti stranieri, posizionandosi con 180 milioni di notti nel 2012, dopo la Spagna e davanti alla Francia, secondo dati Eurostat. Calcolando tuttavia il numero di pernottamenti dei turisti dei paesi extra-Ue, il Belpaese detiene il primo posto in Europa, battendo la Spagna.
"Il giudizio negativo sull'Italia nasce da un clima di enorme, pericolosa confusione" ha detto Marco Fortis, vicepresidente Fondazione Edison, e da analisi che non tengono conto invece "delle ottime prestazioni internazionali delle imprese, del turismo e dell'agroalimentare".

News Correlate