lunedì, 29 Novembre 2021

Vacanze natalizie al sole per gli italiani: al top Sharm, Cancun e Havana

Torna di moda il viaggio di lungo raggio per le prossime vacanze di Natale e Capodanno. Il portale Skyscanner registra infatti registra “un ritorno di moda del viaggio a lunga percorrenza – afferma Filippo De Matteis, Marketing Manager di Skyscanner – che soprattutto durante le festività di fine anno trova il suo periodo di elezione per potersi realizzare, se escludiamo naturalmente le vacanze estive. Inoltre, quest’anno, più degli altri anni, il desiderio di mete ‘calde’, convenienti e non estremamente distanti ha guidato le ricerche degli italiani per il periodo natalizio, molto probabilmente per via del tempo estivo e autunnale all’insegna di una piovosità insolita”.

Dunque, questo Natale sembrerebbe indicare la ritrovata attualità dei viaggi a lungo raggio: su 10 destinazioni infatti 9 sono extraeuropee e solo una italiana, ovvero Catania.

In testa alla classifica ci sono Sharm El Sheikh, in Egitto, con un +92%, seguita da Cancun, in Messico, con un +87%, quindi Havana, Cuba, con un +84%. Catania è in ottima posizione sia tra le destinazioni in assoluto più cercate, sia a livello di performance rispetto allo scorso anno, con un aumento del 59% delle ricerche, confermandosi così il più importante hub siciliano nel periodo di fine anno, che tradizionalmente richiama molte persone a ‘casa’ o in visita a parenti e amici.

Per Capodanno gli italiani sembrerebbero sempre interessati al caldo, considerando che le prime tre destinazioni in classifica sono Sharm El Sheikh, Buenos Aires e Santo Domingo. Ma ‘tirano’ anche alcune città europee come Atene, Lisbona, Bruxelles, Amburgo, quasi a testimoniare la voglia di sperimentare nuove mete e di non affidarsi ai ‘soliti’ classici.

Se guardiamo alle destinazioni più ricercate, invece, in testa alla classifica troviamo l’evergreen Londra, anche se in flessione del 9% rispetto allo scorso anno, seguita da Parigi con un -3%, incalzate da New York – che rispetto al calo del periodo di Natale – su Capodanno riscuote maggiore interesse visto il 9% in più rispetto allo scorso anno.

News Correlate