domenica, 17 Ottobre 2021

Mete last-second per scappare dal caldo con meno di 60 euro a notte

Nonostante la maggior parte delle destinazioni balneari sia ormai al completo, non mancano alcune mete dai prezzi poco salati e dal mare limpido per chi vuole concerdi un break nell’ultimo weekend di luglio, tutte a meno di 60 euro a notte.

Partendo dalla Sicilia si può approfittare dell’ultimo weekend del mese per scoprire le bellezze della costa est, avendo come base Acireale che questo weekend raggiunge in media i 49 euro a persona in camera doppia a notte. Risalendo lo stivale, convengono anche i sabbiosi lidi della calabrese Diamante (51 euro) e della cilentana Ascea (53 euro). Spostandosi infine al nord si può optare per Pietra Ligure (56 euro) o per la veneta Caorle (58 euro).

Chi preferisce le terme potrà recarsi alle terme di Boario: i prezzi medi degli hotel del comune di Darfo Boario Terme sono infatti pari a 34 euro. Stessa situazione anche per gli hotel di Salsomaggiore Terme (34 euro), mentre salgono leggermente quelli di Chianciano Terme (36 euro) e Fiuggi (40 euro). Chiude il quadro la toscana Montecatini Terme, dove dormire durante il prossimo weekend costa in media 42 euro a persona.

Riscoprire il piacere di una gita in montagna può essere un’altra soluzione per scappare dall’afa cittadina. Per questo fine settimana la meta montana più conveniente è Roccaraso dove dormire costa in media 39 euro a persona in camera doppia standard. Poco più alti invece i prezzi Aosta (52 euro) e Pinzolo (57 euro), mentre chiudono la graduatoria Cervinia e Livigno dove soggiornare in hotel questo weekend costa 59 euro. La panoramica delle mete più convenienti è stata tracciata dall’Osservatorio trivago.

www.trivago.it 

News Correlate