martedì, 19 Gennaio 2021

Federalberghi: 456 imprese turistiche hanno chiuso nel 2014

E’ on line, sul rinnovato sito della Federalberghi (www.federalberghi.it), l’aggiornamento del 2° trimestre 2014 de “Il Barometro del Turismo”, una selezionata sintesi dei principali indicatori economici del settore, consultabile qui.
Tra i dati in evidenza: il saldo negativo pari a 456 imprese tra alberghi ed esercizi complementari, il saldo della bilancia turistica attivo per 929 milioni di euro (-9,7%) e la crescita (da 68,3) a 81,3 dell’indicatore di fiducia espresso dalle aziende del settore (giugno/maggio). Inoltre, si rileva un aumento delle presenze in albergo del 2%, dato da un +1,8% di italiani e un +2,3% di stranieri.

Il primo trimestre del 2014 vede poi un leggero aumento del fatturato dei servizi di alloggio e ristorazione, che segna un +1,1% sullo stesso periodo del 2013, con il comparto ricettivo sotto la media di settore con +0,9%.

Il dato è confermato dai ricavi medi, che registrano un lieve incremento sul 2013, ma crescono meno dei tassi di occupazione, portando ad una sostanziale stazionarietà del fatturato. Il ricavo medio giornaliero per camere vendute si aggira sull’1,8% mentre l’occupazione camere e a +5,5%.

News Correlate