giovedì, 30 Maggio 2024

A Perth un festival dedicato alla cultura aborigena

Perth si prepara ad ospitare un festival multisensoriale unico nel suo genere, voluto per celebrare il ricco patrimonio culturale del popolo aborigeno e la biodiversità mozzafiato del Western Australia durante 5 serate ricche di musica, luci e spettacoli col fuoco. EverNow animerà la capitale del Western Australia con la sua 1^ edizione dal 4 al 9 ottobre 2023 proprio durante la stagione di ‘Kambarang’, la primavera. Si tratta di una delle sei stagioni del calendario del popolo Noongar, tradizionalmente residente a Perth e nel South West, e rappresenta il periodo dell’anno durante il quale la vita rinasce ed il territorio esplode in un’abbondanza di colori e profumi.

Song Circle: Supreme Court Gardens, dal 4 all’8 ottobre
I Giardini della Corte Suprema della città di Perth, affacciati sul fiume Swan, ospiteranno il Song Circle, un’esibizione dal vivo dedicata ai canti e alle danze della popolazione Noongar in un ambiente immersivo e futuristico, con tanto di palcoscenico girevole circondato dalla sabbia.
Gli spettacoli di Song Circle presentano un cast a rotazione di cantanti e ballerini, tra cui il gruppo Maatakitj, Kylie Bracknell, Trevor Ryan, Rubeun Yorkshire, Ebony McGuire, Bobbi Henry, Jack Collard, Janine Oxenham e Rachel Collard.

Fire Gardens: Government House Gardens, dal 5 all’8 ottobre
Anche le porte dei Government House Gardens saranno aperte al pubblico, per accogliere i visitatori nei Fire Gardens, un mondo onirico fatto di fiamme, ombre e mistero. Un arco di fiamme rappresenta la porta d’accesso a questo nuovo mondo: migliaia di candele, fiamme e lanterne tremolano al ritmo della musica composta appositamente per questa occasione, mentre le ombre danzano sulle pareti della Government House. Ispirato dalle suggestive conversazioni con gli anziani della comunità aborigena dei Noongar, questo affascinante paese delle meraviglie sarà infuocato dai professionisti della Compagnie Carabosse di Marsiglia.

Boorna Waanginy, The Trees Speak: Kings Park, dal 6 al 9 ottobre
Kings Park, uno dei parchi cittadini più grandi del mondo, ospiterà l’audace rivisitazione di Boorna Waaginy: The Trees Speak, che trasformerà gli incantevoli spazi verdi del parco con uno spettacolo di luci, suoni e proiezioni, raccontando in questa atmosfera suggestiva le storie della cultura Noongar e la bellezza e la biodiversità della regione. Una passeggiata di 1,4 km conduce i visitatori attraverso le sei stagioni dei Noongar. Qui il fuoco si accende, la pioggia cade lenta, le piante, gli uccelli e gli animali prendono vita mentre i maestosi alberi di Kings Park diventano una tela in continuo movimento che racconta lo splendore e la diversità di “Noongar Boodjar”, la terra dei Noongar, e quanto sia urgente proteggerla.

L’obiettivo del Ministro del Turismo Rita Saffioti è quello di creare un calendario di eventi diversificato e coinvolgente che offra qualcosa per tutti durante ogni stagione: “Ospitare grandi eventi che siano unici in Western Australia è un grande punto di forza che richiama i visitatori nel nostro Stato e li invita a viaggiare oltre i confini delle nostre città, sperimentando tutte le nostre attrazioni turistiche”.
David Templeman, Ministro per le Arti e la Cultura, è soddisfatto: “L’evento, che si tiene sulla terra Noongar ed è profondamente legato ad essa, è il modo ideale per celebrare le meraviglie della stagione di Kambarang e offre ai visitatori momenti unici e memorabili per (ri)connettersi con questo territorio magico”.

(photo credits © Toni Wilkinson)

News Correlate