sabato, 13 Luglio 2024

La Malesia protagonista di Overland su Rai1

Le ultime due puntate della nuova stagione della trasmissione Overland su RAI 1, andate in onda il 30 agosto e il 6 settembre scorsi, sono state interamente dedicate al Sarawak e al Borneo Malese. Grazie ad una stretta e proficua collaborazione tra la produzione italiana del programma e il Sarawak Tourism Board, il docu-viaggio più amato della TV dal 1995, con più di 50 anni di esperienza nei viaggi avventurosi e 35 anni di avventure televisive, ha potuto raccontare al pubblico italiano incredibili nuove realtà nascoste e itinerari nel Borneo Malese.

Overland ha visitato parchi spettacolari e ha incontrato specie animali uniche al mondo. Il viaggio ha poi portato la troupe lontano dalle coste, nella giungla più rigogliosa, per visitare la tribù Iban discendente dei famigerati tagliatori di teste. Avendo ormai abbandonato la pratica vietata, la sfida che li attende sarà quella di conciliare le loro consuetudini con l’apertura al mondo globale. Successivamente, Overland entra in contatto con la tribù storicamente rivale degli Iban, i Bidayo, navigando con loro su zattere di bambù e imparando dalle loro storie il profondo rapporto che hanno con la natura. Filippo Tenti (fondatore e conduttore televisivo del programma) ha poi visitato uno dei parchi naturali più importanti del sud-est asiatico: il Parco Nazionale di Gunung Mulu, Patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 2000. Vanta uno dei più grandi sistemi di grotte calcaree del mondo. Qui vivono molti indigeni che, per tanti aspetti, vivono ancora in modo tradizionale.

Per vedere le avventure di Overland in Sarawak e Borneo malese:

1puntata: https://www.raiplay.it/video/2023/08/Le-strade-di-Overland—Malesia-1-parte—Puntata-del-30082023-7ec1d23b-48b3-403a-8b82-e1eb40cbbded.html

2a puntata: https://www.raiplay.it/video/2023/09/Le-strade-di-Overland—Malesia-2-parte-e930f58c-dfe9-4a63-97fa-4d2cab92bdea.html

News Correlate