lunedì, 1 Marzo 2021

Alitalia, Fantozzi: da Cai riceveremo più del previsto

Inizialmente previsti 163 ora diventano 252 milioni di euro in contanti

"Le cose vanno meglio del previsto, avremo più cassa e meno debiti". Lo ha detto il commissario straordinario di Alitalia, Augusto Fantozzi, a proposito dello stato delle cessioni degli asset della vecchia Alitalia. Fantozzi ha spiegato che, complessivamente, la vecchia compagnia conta di ricevere dalla nuova Alitalia, per l’acquisto della compagnia di volo, 252 milioni di euro in contanti, una cifra maggiore rispetto ai 163 milioni previsti nel programma iniziale. "La prossima settimana – ha detto Fantozzi – incasseremo la prima rata del ‘prezzo differito accertato’ per la cessione della compagnia alla Cai: per effetto degli aggiustamenti la rata sarà più alta: 72 milioni di euro, contro i circa 40 milioni previsti nel programma". Complessivamente, nelle casse della vecchia Alitalia entreranno più di 25 milioni di euro cash. Anche per quanto riguarda la seconda rata differita, fra circa un anno, ha aggiunto il commissario straordinario, "prevediamo di ricevere 80 milioni di euro contro i 19 milioni ipotizzati dal programma: complessivamente entreranno nelle nostre casse 252 milioni di euro cash, contro i 163 inizialmente previsti".

News Correlate