martedì, 27 Febbraio 2024

Bankitalia: a gennaio cresce la spesa dei turisti stranieri

Cresce ancora, a gennaio, la spesa dei turisti stranieri in Italia che resta solo leggermente sotto i livelli pre pandemia. Secondo quanto si ricava dai dati della Banca d’Italia lo scorso gennaio la bilancia dei pagamenti turistica dell’Italia ha così registrato un avanzo di 0,1
miliardi di euro, in marginale incremento rispetto al saldo nello stesso mese del 2022. Le entrate turistiche (2,1 miliardi) sono aumentate del 52%, a fronte di un incremento del 47% delle uscite (pari a 2,0 miliardi).

“Nel confronto con lo stesso mese del 2019, la spesa dei viaggiatori internazionali in Italia risulta lievemente inferiore (del 3,8%), mentre quella degli italiani all’estero è leggermente superiore (del 2,2%)” sottolinea l’istituto centrale.

Nei tre mesi terminanti a gennaio 2023 sia le entrate turistiche sia le uscite si collocavano su livelli significativamente maggiori di quelli del corrispondente periodo del 2022, rispettivamente del 43 e del 67%. Rispetto invece al 2019, la spesa dei viaggiatori internazionali in Italia risulta moderatamente inferiore ai valori pre-pandemici (dell’8,6%), mentre quella degli italiani all’estero è di poco superiore (del 3,3%).

News Correlate