domenica, 23 febbraio 2020

Ad Hong Kong traffico aereo ancora in calo: a novembre -16,2%

L’aeroporto internazionale di Hong Kong ha registrato un calo significativo del numero di passeggeri a novembre, a causa delle manifestazioni e degli scontri che hanno continuato a pesare su un’ampia gamma di industrie, in particolare il turismo. L’autorità dell’aeroporto Hong Kong ha comunicato che lo scalo ha gestito 5 milioni di passeggeri il mese scorso, con un calo di anno in anno del 16,2%, la quarta diminuzione consecutiva da agosto.

Secondo il comunicato, il volume dei passeggeri ha continuato a essere influenzato da un traffico debole di visitatori, con i passeggeri da e verso il continente e il sud-est asiatico che subiscono le diminuzioni più significative. I movimenti di volo sono diminuiti dell’8,3%, raggiungendo quota 32.510 rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

News Correlate