venerdì, 13 dicembre 2019

Cina sospende permessi turistici individuali per Taiwan

A partire da oggi, 1 agosto, la Cina sospende la concessione di permessi individuali per recarsi a Taiwan, riservati ai residenti di 47 città dell’entroterra cinese. Lo rivela una nota pubblicata sul sito web del Ministero della Cultura e del Turismo cinese dall’Associazione per gli Scambi Turistici nello Stretto di Taiwan, con sede nell’entroterra del Paese, secondo cui le autorità di Pechino da oggi hanno sospeso il canale di prova del regime di concessione di tali permessi in considerazione delle attuali relazioni tra le due sponde dello stretto.

News Correlate