Ibiza e Formentera riaprono al turismo per chi proviene dai Paesi UE

La Spagna si appresta a riaprire al turismo internazionale, in condizioni di massima sicurezza. Tutta la squadra di Turespaña sta lavorando con la massima intensità e resta a totale disposizione del settore turistico. Grazie alla formazione online e gratuita https://www.advtraining.it/webinspain2020, la Spagna vi aspetta online oggi, lunedi 22 giugno, alle 14 per approffondire sulla riapertura in sicurezza di Ibiza e Fomentera.

Ibiza è famosa per le sue lunghe notti di festa e le spiagge di sabbia fina e acque cristalline, ma scopriremo che l’isola offre di più: dalle vestigia lasciate dai fenici e dai cartaginesi, al patrimonio culturale che racchiude Dalt villa Ibiza (Patrimonio Mondiale Unesco). Inoltre gli spazi naturali di Cala D’Hort o ses salines consentono di vivere anche una vacanza ricca di attività in famiglia. L’offerta si completa con una gastronomia a base di pesce che delizierà i palati più esigenti.

Formentera è un’isola piccola per dimensioni quanto grande per bellezza paesaggistica. Il modo migliore di conoscerla? Percorrendo in bicicletta i 30 sentieri verdi che coprono i circa 19 chilometri che vi sono da punta a punta. In questa dolce pedalata mediterranea scoprirete il susseguirsi di mulini, piccole località, pini, sabine, spiagge e Ses Illetes.

Per fare un giro in queste due perle del mediterraneo saranno presenti due speaker eccezionali: Susana Braggio dell’area di Turismo del Consell Insular de Formentera e Carmen Sánchez coordinatrice del dipartimento di Promozione Turistica di Ibiza. E per sapere come viaggiare in totale sicurezza ci sarà anche l’intervento speciale di Vueling.

News Correlate