sabato, 25 Giugno 2022

Il Giappone riapre ai turisti ma con pacchetti limitati

Il Giappone si prepara ad accogliere i turisti dopo la pandemia da Covid 19 sotto forma di pacchetti turistici limitati prima di una piena riapertura al settore.
Secondo quanto riferisce il Guardian online, sebbene il turismo fosse un pilastro importante dell’economia giapponese, ai turisti non è stato permesso di entrare da quando ha adottato severi controlli alle frontiere nel 2020, all’inizio della pandemia di coronavirus.
I regolamenti sono stati leggermente allentati per consentire l’ingresso agli studenti e ad alcuni uomini d’affari. Tuttavia, i turisti individuali rimangono esclusi nonostante i diversi appelli dei responsabili del settore che sperano di riavviare il turismo per sfruttare lo yen, sceso ai minimi da 20 anni.
L’Agenzia del turismo giapponese ha affermato che inizierà a consentire l’ingresso per i tour di piccoli gruppi da fine maggio come prova in attesa di una più ampia ripresa del turismo in una data futura non specificata. I turisti che hanno effettuato le tre dosi del vaccino e provengono da Usa, Australia, Thailandia e Singapore potranno prendere parte ai tour, che saranno rigorosamente pianificati in collaborazione con le agenzie di viaggio e accompagnati in ogni momento dai tour operator.

News Correlate