lunedì, 20 Settembre 2021

In Malesia riapre a turisti isola di Langkawi, ma solo per i locali        

L’isola di Langkawi, famosa per le sue spiagge orlate di palme, è la prima destinazione della Malesia a riaprire ai turisti. Per ora solo locali. Lo hanno annunciato le autorità del paese senza precisare quando i turisti stranieri, ancora interdetti dal soggiorno, potranno tornare a visitare le sue isole. Storicamente redditizio, il settore delle vacanze ha subito il peso delle restrizioni di mesi dovute alla pandemia sui viaggi e sulla chiusura delle frontiere.
Con questa decisione le autorità malesi intendono incoraggiare gli attori del turismo duramente colpiti dalle chiusure. Hotel e attrazioni, come i parchi tematici, riapriranno il 16 settembre, ha detto il ministro del Turismo, aggiungendo che saranno consentite anche le attività balneari.
La Malesia ha allentato le restrizioni sui vaccinati nelle ultime settimane, consentendo loro, ad esempio, di poter cenare nei ristoranti. Il suo tasso di vaccinazione è stato accelerato, con quasi il 66% della popolazione che ha ricevuto le due dosi, ma i tassi di contaminazione rimangono elevati, con le autorità che venerdì hanno segnalato più di 19.000 casi e 330 decessi.

News Correlate