sabato, 27 Febbraio 2021

India, al via mega make-up per 50 stazioni ferroviarie entro il 2022

Entro il 2022 cinquanta stazioni ferroviarie indiane verranno ristrutturate e trasformate in stazioni di livello internazionale, con attività commerciali, corridoi simili a quelli degli aeroporti, ampie zone d’attesa per i viaggiatori, servizi e connettività internet. L’annuncio è della Indian Railway Station Development Corporation, la società indiana a capitale misto che gestisce le stazioni.

La prima a subire il rivoluzionario make-up sarà la stazione di Habibganj, in Madhya Pradesh, che verrà ristrutturata sul modello dello scalo tedesco di Heidelberg, attraverso una partnership con il Bansal Group, che la gestirà per i primi otto anni mentre la seconda sarà quella di Gandhinagar, nello stato del Gujarat.

News Correlate