mercoledì, 3 Marzo 2021

India, inaugurato il quarto scalo internazionale del Kerala

È stato inaugurato a Kannur, a 150 km da Mangalore e a 300 da Kochin, il quarto aeroporto internazionale del Kerala, uno degli stati più battuti dal turismo internazionale che in quetso modo diventa il primo stato indiano a poter vantare quattro aeroporti internazionali.

Il nuovo progetto è stato realizzato in poco più di 24 mesi grazie a una partnership che ha visto protagonisti il governo dello Stato e un investitore privato. Il primo volo, un Boeing 737, è decollato con destinazione Abu Dhabi, mentre vari altri voli nazionali, diretti a Thiruvanathapuram, Bengalore e Delhi, attendevano lo slot per avere accesso alla pista, lunga 3 chilometri e 50 metri.

Secondo il sito online TheNewsminute.com, il terminal di Kannur è tra i più grandi di tutta l’India, con 24 banchi per il check-in, molte postazioni per il check-in automatico, 32 sportelli per il controllo passaporti.

Sempre in Kerala, sta per essere avviata la costruzione di un altro aeroporto, questa volta per il traffico nazionale, nei dintorni di Sabarimala, la località dove si trova il tempio meta di un frequentatissimo pellegrinaggio hindu, salito alle cronache negli ultimi mesi per la disputa sull’ingresso per le donne in età fertile.

 

 

News Correlate